Tag Archive | "multa"

Tags: , , , , , , , , ,

Ryanair multata per 3 milioni di euro

Publicato il 19 maggio 2010 by Marta Colombo

L’Enac (Ente nazionale aviazione civile) ha punito con una sanzione di 3 milioni di euro la compagnia aerea “low cost” Ryanair per aver violato gli obblighi di assistenza ai passeggeri, nei giorni in cui moltissimi voli furono cancellati a causa della nube del vulcano islandese.

La sanzione riguarda 178 casi, relativi soprattutto all’aeroporto di Roma Ciampino, dove fra il 17 e il 22 aprile centinaia di passeggeri furono abbandonati a loro stessi dalla Ryanair, che non fornì loro pasti  e bevande né pernottamenti alternativi, violando quindi il regolamento comunitario n.261 del 2004 che obbliga le compagnie, in caso di cancellazione di voli, a fornire assistenza ai viaggiatori.

In casi come questi è possibile ottenere, dalla compagnia aerea o dal tour operator (in caso di pacchetti “tutto compreso”) un risarcimento per il danno subito.

Lo scorso anno ho assistito alcuni viaggiatori che, al ritorno da un viaggio, erano stati letteralmente abbandonati (per diverse ore) in aeroporto senza informazioni né generi di conforto, ed ho ottenuto per loro un risarcimento in danaro. Chi volesse maggiori informazioni su questo tema, mi può contattare al n.02.76.11.81.98.

Commenti (0)

Tags: , , ,

I pedoni non hanno sempre ragione

Publicato il 16 giugno 2009 by Marta Colombo

Brutta avventura per un signore di Massa che aveva attraversato la strada lontano dalle strisce pedonali: non solo è stato investito da un’auto ma, oltre alle lesioni fisiche subite, si è visto recapitare dal Comune di Massa anche una multa per violazione del codice della strada per «aver attraversato la carreggiata senza servirsi dei passaggi pedonali».

La sanzione è stata poi confermata dalla Cassazione con la sentenza n.11421.

A questo proposito ricordiamo che, in base al Codice della Strada (art.190), i pedoni devono attraversare servendosi degli appositi attraversamenti pedonali, e la violazione di questo obbligo comporta una sanzione da €.23 a €.92.

Solo se non ci sono strisce pedonali o semafori a meno di 100 metri di distanza, il pedone è autorizzato ad attraversare ma deve evitare qualsiasi situazione di pericolo e dare la precedenza ai veicoli.

Commenti (4)

Tags: , , , , , ,

Multa al semaforo? Solo se c’è il vigile

Publicato il 15 giugno 2009 by simmessa

La recentissima sentenza n. 7388/09 della Cassazione è di grande interesse per gli automobilisti.

La sentenza, infatti, stabilisce che, per la irrogazione della multa per passaggio con il semaforo rosso, non è sufficiente la foto fatta dall’apparecchio di rilevamento delle velocità posto al semaforo, ma è necessaria la presenza dell’agente, che possa valutare le concrete circostanze in cui l’infrazione è stata commessa.

E’ stato accolto il ricorso di un automobilista, il quale obiettava che l’ipotesi di attraversamento di un incrocio con il rosso non rientra in quelle per cui può essere omessa la contestazione immediata, mentre, nel suo caso, l’infrazione era stata constatata da un apparecchio fotografico, senza che in loco vi fosse alcun vigile a controllare.

E’ opportuno precisare, però, la sentenza è applicabile solo alle infrazioni contestate prima del 13.08.2003, data di entrata in vigore della modifica dell’art.201 del Nuovo codice della Strada, che di fatto ha aumentato i casi in cui non è necessaria la contestazione immediata delle infrazioni.

Commenti (1)

Advertise Here
Advertise Here

Consulenze on-line

MartaColombo.it usa Paypal come metodo di pagamento delle consulenze on-line. Paypal è un metodo di pagamento sicuro, veloce e garantito!

Mandaci la tua domanda

Mandaci la tua domanda per la sezione domande e risposte qui.